Passa ai contenuti principali

50 anni di ambientalismo: quale la conquista più importante?


Di solito cerco di mantenere in questo blog la linea di pubblicare materiale originale.Ovvero di scrivere dei post ispirati da esperienze vissute nel locale o frutto di letture in rete, elaborati nella mia ottica, che non è sempre garanzia di originalità, ma d'altronde come si suol dire è quello che passa il convento…
A volte mi capita di segnalare delle iniziative o dei comunicati stampa che più di tanto non possono
essere commentati. E pochi commenti vorrei fare nel post odierno nel quale mi piace segnalare questo sondaggio del quotidiano la Repubblica che celebra una ricorrenza importante.
Nell'articolo del quotidiano (in coda al post)datato due giorni or sono la data del 26 settembre coincide con il cinquantesimo anniversario della nascita del movimento ecologista contemporaneo.
In quel giorno del 1962 usciva nel nostro paese "Primavera silenziosa" , libro di Rachel Carson a cui viene attribuito il merito di avere lanciato il movimento ambientalista, prima negli States e successivamente nel resto del mondo.
In quest'occasione viene proposto un sondaggio in rete, che naturalmente non ha valore statistico,ma che ho preso come gioco e che come tale ho cercato di mantenere il più spontaneo possibile ovvero rispondendo "di botto"(e quindi se andrete a leggere le risposte che si possono dare al sondaggio, senza cavillare ad esempio che la creazione dei parchi è antecedente agli anni sessanta, o che poteva essere suggerita una diversa risposta) sul tema proposto.
Di seguito riporto il copia/incolla del testo che si raggiunge da questo link:

Voi cosa rispondereste?



La nascita del moderno movimento ambientalista viene fissata simbolicamente al settembre 1962 con la pubblicazione del libro "Silent spring", "Primavera silenziosa", della biologa americana Rachel Carson. Secondo voi quale è stata la conquista di maggior importanza che ha ottenuto in questo mezzo secolo?

Istituzione di riserve naturali ed aree protette

Stop al nucleare

Salvaguardia degli animali in via di estinzione

Lotta all'inquinamento urbano

Diffusione delle energie rinnovabili

Il link all'articolo è il seguente 

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.