Passa ai contenuti principali

Art 8 e 18, anche a Legnano si parte!


Domani, 13 ottobre comincia la raccolta delle firme, per i referendum relativi all'abrogazione dell'articolo 8 della legge 14 settembre 2011 n°148, opera del governo Berlusconi e delle modificazioni introdotte dal governo Monti all'articolo 18 dello Statuto dei diritti dei Lavoratori.
In bocca al lupo a chi si impegna nei banchetti e nelle iniziative per raccogliere le cinquecentomila firme entro i tre mesi canonici, che consentiranno lo "step" successivo.Il vaglio dell'ufficio apposito della Corte di Cassazione prima e la Corte Costituzionale poi.
Anche a Legnano qualcosa si muove, in contemporanea a
tante piazze del paese, il neocostituito Comitato referendario di Legnano sarà in corso Garibaldi (davanti al bar Gobbi, ci sarà anche della musica) dalle 15.
La stampa ha dedicato alcuni articoli per questa raccolta firme ma il passaparola è necessario per amplificare l'eco dell'iniziativa.
Mi unisco nel diffondere la notizia come spero facciano molti altri tanto nei social network quanto nelle occasioni di ritrovo più reali.

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.