Passa ai contenuti principali

Piazza San Magno di rosso vestita. La scelta della Sinistra per il 25 aprile a Legnano, senza simboli...

70° della Liberazione a Legnano, cronaca e resoconto dei discorsi esulano dai miei fini di blogger. Per questo esiste la stampa.
Non penso che in essa,almeno rispetto alle prime foto ufficiali apparse in rete, troverete foto simili a quelle postate dal sottoscritto e che da un'angolazione differente dipingono una piazza con un tocco in più di colore…


Ma il 25 aprile è una bella festa sempre, e per un momento lasciamo che le polemiche stiano nella pentola con il coperchio semi-chiuso sopra, atteggiamento che mi sono riproposto di tenere dopo avere letto in rete le dichiarazioni del segretario cittadino del PD, Alberto Dell’Acqua a proposito dei valori della Resistenza e il suo accenno(vedi l’articolo integrale su Legnano news) al”difendere la nostra Carta Costituzionale e il suo spirito” che a mio modo  di pensare stona con quanto già nei prossimi giorni potrebbe essere imposto dal governo Renzi.
Evitare la diatriba è un conto, ma è normale che nella dialettica si evidenzino posizioni e modi di vedere differenti, a proposito di quanto letto sopra,l’occasione della Commemorazione è arrivata a proposito per accennare direttamente al segretario Dell’Acqua che(per quanto mi compete) trovo le posizioni del PD siano “leggermente” incongruenti.
Quindi,proprio per quanto scritto poco più in alto(ci saranno occasioni per ritornarci sopra) non mi dilungo oltre, chiudo il post con l’unica nota destinata agli eventuali lettori di esso: la stampa è libera ovviamente di pubblicare quanto ritiene opportuno.Il fatto che ad esempio su trentadue foto di una gallery fotografica on-line della commemorazione non ve ne sia una dove siano chiaramente presenti le bandiere senza simboli di partito con cui la Sinistra ha scelto di commemorare e sfilare a Legnano è una scelta editoriale.


Per chi volesse mostrare un quadro più completo della situazione, esiste la condivisione sui social,poca cosa rispetto al veicolo della stampa ufficiale ma tant'è... Il materiale di questo blog e utilizzabile anche senza (ma è gradita però) la citazione della fonte.

Aggiornamento (25/04/15) sempre in rete è possibile trovare altre foto che testimoniano lo stato della piazza, la prima foto che apre la serie sottostante mostra uno scorcio di essa,  ringrazio per la possibilità di usare lo scatto Filippo Romanelli.



Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.