Overshoot 2017

Oggi ci siamo consumati il bonus di sopravvivenza che ci concede il nostro pianeta e che Global Footprint Network calcola ogni anno come la possibilità di sostenerci su questo pianeta.
Più chiaramente stiamo consumando e inquinando come se avessimo a disposizione 1,7 Terre, e lo facciamo allegramente, senza troppo preoccuparcene... 
In questo blog,  post su questo argomento sono ricorrenti, vedi questo link che a sua volta rimanda a testi che ho sviluppato nelle precedenti ricorrenze in cui la data è stata fissata.
Ma in sostanza si tratta di ripetizioni di un avvertimento che pessimisticamente trovo sia ignorato dalla politica, come pure da gran parte dell'opinione pubblica sulla spinta di altre priorità...
Mi limito a riprendere alcune righe del 2012:
Secondo il Global Footprint Network e NEF, le organizzazioni che si fanno carico di calcolare questo spiacevole anniversario, la data oltre la quale noi abitanti del pianeta "viviamo di rendita", sperperando risorse prodotte dalla natura, nel corso degli anni  si è contratta  tal punto che dal 1987 anno in cui potevamo permetterci di dissipare risorse fino al 19 dicembre,si è passati l'anno scorso(quindi nel 2011, nda) al 27 settembre, e quest'anno al giorno citato.

Penso sia chiaro a tutti che ad un futuro di economie,popolazione e domanda di risorse tendenti alla crescita, si contrappone la realtà di un pianeta le cui dimensioni rimangono le stesse,il campanello d'allarme è il medesimo da qualche anno a questa parte: urge un cambiamento nello stile di vita, prima che il debito ecologico diventi insostenibile.

Post più popolari