Passa ai contenuti principali

Te la do io....la politica


Dopo il Senatore Ichino la nostra città riceve la visita di un altro politico per quanto di natura del tutto diversa.Sull'onda del suo tour teatrale 2011, a Legnano arriva Beppe Grillo e i giornali locali registrano da tempo il tutto esaurito.
Quindi nel giro di una settimana si succedono  due "eventi" degni di nota nella nostra realtà provinciale accomunati (fatte le debite proporzioni) dal successo di pubblico nel palcoscenico loro riservato.Al giuslavorista il salotto buono di Palazzo Malinverni l'ex-aula consiliare, al comico, blogger e quant'altro il "Galleria". 
Le analogie terminano probabilmente qui, perché in scena vanno due modi differenti di approccio alla politica.Dei due avvenimenti mi incuriosisce un aspetto  legato a quello del secondo,infatti nello spettacolo di Grillo gli argomenti dove protagonista è la politica insieme alla gestione della cosa pubblica sono presenti come peraltro lo sono in quelli di altri comici ma nessuno degli altri colleghi ha  tenuto a battesimo un movimento di liste civiche
trasformatosi in breve tempo in movimento, soggetto elettorale.
Aggiungere altro su Grillo soprattutto in due righe scritte su Internet, "regno" del suo arcinoto Blog e della rete legata al"suo" movimento,sarebbe superfluo.
La mia curiosità è legata alla possibilità che nello spettacolo del comico (il cui contenuto non conosco) vi sia qualche accenno alla realtà legnanese.
La domanda sarà oziosa però ha un fondamento,Grillo non è nuovo nell'interagire con la realtà politica piazza occasionale delle tappe dei suoi tour come avvenuto a Firenze a proposito del progetto TAV lo scorso Novembre.
Naturalmente la nostra città non è il capoluogo toscano e malgrado il pensare in grande della Legnano da bere soffre di problemi *che la accomunano più ad una città “di cintura” del capoluogo, niente di paragonabile al così specifico progetto dell’attraversamento sotterraneo legato alla città di Dante e dei Medici e quindi il passaggio del Grillo potrebbe non riservare sorprese.
Nell’attesa di avere risposta a questa mia domanda per la quale basterà attendere dopodomani, altre possibilità si aprono nello scenario cittadino.Pochi minuti fa ho letto nella stampa on line come i "Grillini" abbiano programmato un banchetto al di fuori del luogo dello spettacolo,notizia che mi giunge non inaspettata ma concretamente quale significato rappresenti rimane  da analizzare(ovviamente per chi si interessa di vita cittadina). Che si tratti di un atto dovuto?Oppure rappresenta una sterzata verso il 2012 con annesso il  traguardo delle amministrative,seppur ancora lontane ma che sono affiorate all'orizzonte nell'ultimo consiglio comunale durante lo scambio di battute tra il Sindaco Vitali  quando definisce come“ da campagna elettorale” le affermazioni del  consigliere PD Quaglia sulla vicenda del palazzo stile “carrarmatone”che sorgerà nell’area del campetto Gianazza.
Se poi il nostro Sindaco intendesse riferirsi alle ventilate ipotesi di elezioni politiche non cambia di molto il succo della questione, la sabbia nella clessidra comincia a consumarsi dando l'impressione di farlo più velocemente.

*salvo analogie risicate con il Terzo Binario al momento bloccato ad altra fermata.

Commenti

  1. Ciao Matti
    come annunciato su divere occasioni su FB, io continuo a dissociarmi da queste persone anche oggi ritrovatisi cosi per caso nel movimento a 5 stelle, quando prima di oggi chissà dove erano.
    Cosa hanno fatto per il movimento ad oggi nessuno lo sa.
    Ma ora cosi magicamente sfruttano Beppe Grillo, e il suo tour per presentarsi.
    Provo pena per loro.
    Spero e continuo a sperare che l'elettore sia piu sveglio e di fronte ad un "nuovo" che avanza di questo genere possa scegliere e riconfermare il vecchio che forse è meglio.
    L'ipocrisia non mi è mai piaciuta, e io continuo per la mia strada ben lontana da questi dubbi personaggi.
    Non rinnego lo dico pubblicamente il movimento 5 stelle ma mi dissocio da questi personaggi.
    Quanto al resto lo staff di Beppe Grillo da me contattato non ne era al corrente e mi detto di segnalare il tutto a chi di competenza.
    Io non so chi ha ragione e se veramente tutto ciò era autorizzato come scrive il sig Berti su FB dallo staff di Beppe Grillo, ma io ho fatto quello che lo stesso staff mi ha chiesto di fare, e cioè la segnalazione.
    Per il resto chi vivrà vedrà!
    Ma che tu sappia siamo come affermato su Legnano News dal sig Berti in campagna elettorale?
    Ma le campagne elettorali non devono essere aperte e pubblicizzate con particolari disposizioni di legge e vi devono essere al contempo dei candidati da eleggere?
    Tutto quanto mi pare anche molto ....."illegale".... ma sono ingenua e non sono un avvocato...
    Comunque tanti auguri a Loro!
    Ciao
    Marilena Ballestriero

    RispondiElimina
  2. Ciao Max...veramente nessun banchetto,voglia di far vedere che ci siamo si,dobbiamo pur ringraziare i 940 che ci hanno votato alle regionali..poi si fa socialità---

    RispondiElimina
  3. In effetti nel mio Post l'interpretazione data dal sottoscritto che ha desunto senza giustificazione dal comunicato su legnano news un banchetto del cinque stelle non era del tutto giusta, al posto del banchetto vi sarà un presidio, in ogni caso una presenza dei Grillini.Il resto sono domande che mi ponevo. La faccenda del comunicato in oggetto su legnano news (e a questo punto posso immaginare anche nella stampa secondo i tempi più lenti della carta stampata)sta ottenendo tutt'altra eco rispetto al mio blog visto il risalto su legnano news che ha già dedicato due repliche alla faccenda(una di Marilena per l'appunto) e la discussione in atto su Facebook in Questa é Legnano che coinvolge consiglieri comunali etc.

    RispondiElimina
  4. Per rispondere all'anonimo, e gia' uno che non mette la faccia in quello che dice non mi piace, comunque su FB si scrive che alle 17 qualcuno del movimento avrebbe un incontro con Beppe, e che il tutto è stato approvato da Crimi e Pittarello
    di seguito i due post:

    ‎@marilena: mi sembra una preoccupazione inutile la tua,se vorrai venire a divertirti con noi in zona potrai anche farlo,noi magari non seguiamo tanto i consigli comunali tentando di lisciare il pelo a destra e sinistra,vogliamo essere citt...adini liberi anche di organizzare manifestazioni d'affetto ,comunque,perchè tu possa star tranqui,Vito Crimi abbiamo contattato Vito Crimi,Filippo Pittarello e le risposte date sono state sufficienti per arrivare anche ad intervistare Beppe prima dello spettacolo con Legnano web tv e ad aver rassicurazione sulla imminente certificazione della lista a 5 stelle nella Ns città...Noi siamo abbastanza soddisfatti,e se a breve cadrà il governo,siamo pronti per i gazebo con la raccolta firme...Tu c 6 vero ??

    Daniele Berti Dida Gourcuff
    ‎@ Mari,ti voglio bene,il signor Garofano ti offrirà certamente un posto da consigliera nelle liste della Lega Nord,vedo che ti senti a tuo agio nell'inciucio politico,mi pare che i cittadini a 5 stelle siano quelli che vorrebbero liberarsi... dei partiti e dei loro vizi...tu li coccoli,lisci il pelo,ti infastidisci per questa esplosione di entusiasmo e di libertà...non prendertela Mari,ma questa scivolata sulla banana potevi evitarla...alle 17 abbiamo un incontro con Beppe a teatro,e poi uscendo ,veniamo ad abbracciare anche te...Mostra tutto
    6 ore fa ·

    A chi legge le dovute conclusioni.....
    quanto ai ringraziamenti dei 940 votanti non vedo perchè farlo ad uno spettacolo pubblico di spettatori paganti.
    Se tali movimentisti grillini si fossero informati e avessero partecipato alla vita e alle azioni del movimento stesso sempre e non solo quando fa comodo, avrebbero saputo che Beppe è contrario a fare propaganda politica fuori dallo spettacolo, come da dichiarazioni rilasciate in rete, oltre che per iscritto anche ai milanesi per le loro LC del 2011.

    Ho ritenuto doveroso rilasciare la mia dichiarazione sul quotidiano on line Legnano News proprio perchè io ci avevo messo la faccia nel 2010 alle regionali, come ce la metto ogni giorno sul territorio a differenza di altri!!

    Marilena Ballestriero

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.