Passa ai contenuti principali

Un aiuto per il volantino delle Primarie




 In questo periodo di fermento legato all'appuntamento con le Primarie di Coalizione del 25 novembre prossimo,mi è stato chiesto di lavorare  ad un volantino legato ad esse in ottica locale, ovviamente a sostegno della campagna di Nichi Vendola, incarico che ho accettato con piacere.
Durante il lavoro iniziato ieri e che continuo nei ritagli di tempo mi ha colto un pensiero.Perché, mi sono detto, non condividere quanto elaborato fino ad ora nella rete per ampliare la possibilità di suggerimenti e idee pure con le limitazioni del caso.
Queste limitazioni sono evidenti:il tempo, che è tiranno impone una stesura definitiva nel giro di due/tre giorni (meglio la prima ipotesi) quindi l'impianto del volantino stesso non può essere modificato più di tanto.




Il formato scelto: due facciate fronte e retro in bianco e nero per motivi economici che consentendo risparmio contemporaneamente però vincolano le scelte grafiche. Un vero peccato in quanto il ricco kit di propaganda elettorale che si trova nel sito #oppurevendola è interamente a colori. Allo stesso modo la scelta del b/n ed il formato A4 condiziona l'utilizzo per un volantino di alcuni materiali del kit stesso, le cartoline (quelle con gli slogan, ad esempio: Casini nel centrosinistra-oppurevendola) risultano poco leggibili.

Last but not least,la capacità dell'autore: il sottoscritto non vuole passare per falso modesto, ma ricorda che questo "non è il mio mestiere"e più di tanto non posso fare.

Arrivo quindi al punto.Ho deciso di mettere in rete nel mio blog il materiale allo stato di bozza condividendolo con chi vorrà dare un'occhiata e magari possa dare un contributo o anche una critica, meglio se costruttiva.

Il volantino provvisorio è ospitato e visibile in questo blog, quando sarà nella versione definitiva passerà (oltre alla stampa per la diffusione)al blog di SEL di zona, luogo ad esso più consono.
I testi del volantino sono indicativi, ciò che sceglieremo di inserire darà il taglio politico al volantino.Rassicuro sul fatto che nella bozza ho utilizzato materiale ufficiale recuperato dalla rete. Per chi volesse offrire un contributo scritto a supporto di quanto si sta già elaborando, suggerisco di fare riferimento alla responsabile di zona che sovrintende alla stesura del materiale. Lo spazio per lo scritto è limitato alle righe che vedete, il testo definitivo sostituirà quelle leggibili ora che lascio per dare un'idea della quantità di testo sfruttabile. 
Per le parti grafiche fate riferimento al sottoscritto, esse sono leggermente personalizzabili, alcune opzioni possono considerare l'eliminazione di alcuni elementi da voi giudicati superflui, o altri da aggiungere, ad esempio eventualmente un simbolo di Sinistra Ecologia Libertà .

Allo stesso modo propongo un sondaggio sui testi che sono ospitati nelle cartoline sul retro che sono in numero fisso, per la scelta definitiva degli slogan che siano ospitati in essi. Mostro per conoscenza (sempre dal sito #oppurevendola)alcuni di quelli al momento esclusi.
Che scegliate di contribuire via mail, in Facebook o nel blog, grazie.

Commenti

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.