Passa ai contenuti principali

Volantini per le elezioni 2013


A meno di un mese dal voto, in piena campagna elettorale e con il materiale che arriva a singhiozzo mi sono preso l'impegno di lavorare su manifesti e volantini adatti ad integrare quanto proviene dal nazionale.
Come durante le primarie nelle quali ho proposto un lavoro collettivo per i volantini (locali)della campagna #oppurevendola ripropongo la condivisione di quanto elaborato fino ad ora in rete per ampliare la possibilità di suggerimenti e idee mantenendo invariate le limitazioni del caso che sono sostanzialmente due:

a)il tempo, come al solito tiranno impone una stesura definitiva in tempi rapidi, ovvero nel giro di due/tre giorni, quindi l'impianto del volantino stesso non può essere modificato più di tanto.
b)Il formato scelto:i soliti motivi economici vincolano le scelte grafiche al formato bianco/nero.
A parte, ma ugualmente fattore limitante la capacità dell'autore,come già scritto,"non è il mio mestiere"e più di tanto non posso fare.
Inutile sottolineare che il materiale di propaganda elettorale che si trova nel sito nazionale di SEL(a questo link)sicuramente di maggior impatto e di altra fattura è interamente a colori, a mio modo di vedere la trasformazione di esso in b/n fa perdere molto sul versante del gradimento grafico.
Quindi con le avvertenze citate si può commentare quanto esposto,sono graditi contributi e critiche, meglio se costruttive.
Lo spazio all'interno del volantino per eventuale testo aggiuntivo è limitato, contributi scritti quanto idee anche solo segnalazioni di errori ortografici o "orrori di stumpa"possono essere inviati ai riferimenti mail noti.
Doveroso specificare che i testi dei volantini sono quasi in toto tratti da materiale ufficiale o già pubblicato (è il caso della presentazione a firma del Circolo di zona nel volantino che fa riferimento alla campagna elettorale delle politiche) da SEL del legnanese, il committente responsabile è provvisorio.
Per ingrandire i documenti basta cliccarvi sopra.









Commenti

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.