Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013

Quanto conta la sinistra a Legnano 2

Immagine
Mentre lo spoglio dei voti delle nazionali è ancora in corso, e quello delle regionali deve ancora iniziare, un rapido sguardo sul trend dei voti nella sola città di Legnano, riferiti all'area del centrosinistra con l'inclusione del 5 stelle, vero vincitore di questa tornata elettorale.
Il movimento creato dal comico genovese aumenta anche nella città del Carroccio i consensi, addirittura in alcune sezioni elettorali un tempo(ormai lontano) definite "di sinistra",vedi il quartiere Mazzafame, diventa il primo partito.
Naturalmente il numero dei votanti (come i dati riferiti alle precedenti elezioni)è stato preso dal sito del comune, e deve passare al vaglio della commissione elettorale prima di essere considerato definitivo.
Le variazioni immagino saranno minime.
Il post ha valore indicativo non mi prendo responsabilità per dati errati.Cliccando sopra le immagini si visualizzeranno ingrandite.

Una sera con Giulio Cavalli

Immagine
La bella, partecipata e coinvolgente serata con Giulio Cavalli al Circolone nell'articolo tratto da Legnanonews.
Vai all'articolo nella testata on-line cittadina cliccando QUI.
Il riassunto della serata a firma A.Faiella.
Le foto seguenti

Giannino...

Immagine
Scontata forse, ma non mi sono riuscito a trattenere…(oltre al fatto che temo curriculum sia da declinare in curricula)

Ambrosoli a Legnano

Immagine
Il circolo di SEL locale ha accolto stamane insieme alle altre forze politiche che lo sostengono (Partito Democratico,  Italia dei Valori,Etico a sinistra, Partito Socialista Italiano, Centro Popolare Lombardo, Patto Civico oltre alla stessa Sinistra Ecologia Libertà) il candidato Presidente Umberto Ambrosoli, ad affollare la piazza centrale cittadina anche tanti cittadini senza riferimenti politici specifici ma con la grande voglia di cambiare il governo della nostra regione, come da foto allegate.

Monica Frassoni al Quadrifoglio

Immagine
Molte sollecitazioni, grande abbondanza di temi nell'incontro che SEL di Busto Arsizio ha organizzato in occasione del San Valentino da campagna elettorale appena trascorso.
Al Quadrifoglio di via Lodi, 20 a Borsano, a tenere banco erano Monica Frassoni, co-presidente dei Verdi europei e candidata "esterna"di Sel al Senato con Mario Agostinelli, presidente di Energia Felice, insieme a loro i candidati di zona del circolo Bustese. Il resoconto della serata è ben descritto in questo articolo di cui fornisco il LINK apparso nel sito di SEL locale( e che allego in calce) Avendo materiale del genere a disposizione è inutile addentrarsi oltre nella cronaca. Mi limito a sottolineare due questioni su tutte.

Com'è andata la serata del 12?

Immagine
Lo scorso martedì al Leone da Perego a Legnano si è tenuto l'incontro pubblico che SEL ha organizzato in occasione delle elezioni del 24 e 25 febbraio prossimi.
Purtroppo non potrete leggere alcun resoconto sulla stampa, che non ha partecipato alla serata. Beninteso la mia constatazione di tale assenza non costituisce accusa ma solo enunciazione di un fatto.(Aggiornamento del 15.02.2013 che modifica parzialmente quanto letto fin'ora:la stampa dedica a Rosanna Pontani l'intervista che riporto in calce al post) E perciò, per sopperire a tale mancanza improvviso poche righe sulla serata senza velleità alcuna.  Non era una folla,ma un buon numero di amici e sostenitori che insieme a Rosanna Pontani,Coordinatrice del legnanese e candidata alle prossime elezioni, erano presenti nel "salotto buono" cittadino ad accogliere Chiara Cremonesi, consigliere regionale uscente e Claudio Fava capolista alla Camera per SEL,

M'illumino di meno 2013

Immagine
Come già avvenuto durante la gestione Vitali, anche quest’anno il Comune di Legnano aderisce all’iniziativa promossa dal programma radiofonico di Rai 2 Caterpillar, M'illumino di meno che quest'anno "cade" il prossimo venerdì, 15 febbraio 2013, e che invita tutti i suoi sostenitori virtuosi a scendere in campo per un futuro più illuminato, all’insegna della razionalizzazione dei consumi energetici.In questo link il post dello scorso anno.
Nella nostra città la stampa annuncia che si procederà allo spegnimento di tutte le luci scenografiche della piazza e della Basilica di San Magno lasciando accese esclusivamente quelle dell’illuminazione ordinaria. Al momento in cui scrivo questo post (e ringrazio l'amico Guliano A. che da tempo ha chiesto alle opportune sedi lumi e notizie integrative) nessuna novità su eventuali manifestazioni che possano amplificare l'eco dell'iniziativa.

Giulio Cavalli al Circolone

Immagine
Ed ecco nella magnificenza del colore uno degli ultimi volantini che ho realizzato per questa campagna elettorale.Naturalmente non è importante il volantino, ma il contenuto...

Silvio, c'è un posto libero...

Immagine
Le agenzie riportano la notizia "bomba",Benedetto XVI lascia il pontificato. Nella confinante Italia tra meno di quindici giorni si sceglierà dopo una campagna elettorale anomala e incattivita, il Premier. Poco dopo le elezioni, Giorgio Napolitano lascerà la Presidenza della Repubblica dato che il suo mandato settennale scadrà a maggio. Troppe cariche vacanti…ogni sviluppo della situazione potrebbe riservare risvolti imprevedibili.

Claudio Fava,Cremonesi e Pontani

Immagine
Altro lavoro del sottoscritto, rigorosamente in b/n il volantino che pubblicizza l'iniziativa del 12 febbraio con Claudio Fava Chiara Cremonesi e Rosanna Pontani.

Anche in Europa l'acqua è un bene comune...

Immagine
…Non una merce! Ho letto una sollecitazione proveniente da Monica Frassoni via librofaccia, che in un primo momento ha evidenziato la mia ignoranza (sic!) ma mi ha permesso di colmare una lacuna informativa su un aspetto che riguarda l'acqua e la gestione di essa in Europa.Sono così venuto a conoscenza della notizia di una importante iniziativa. Si tratta di una raccolta firme a livello Europea con la quale si da sostegno alla proposta d'iniziativa

Agenda Ambientalista

Immagine
Pochi giorni or sono sette tra le maggiori associazioni ambientaliste (Cai, Fai, Federazione Pro Natura, Greenpeace Italia, Legambiente, Touring Club Italiano, Wwf)hanno posto una sollecitazione alla campagna elettorale inerente le questioni ambientali. Lo hanno fatto redigendo un documento che contiene 80 proposte su 12 filoni principali. Ne appresi l'esistenza dalla rete (la notizia risale allo scorso 30 gennaio) e,mentre mi chiedo se troverò in questo periodo il tempo per leggerlo, non posso fare a meno di notare quanto le proposte per un futuro sostenibile siano ben presenti e concrete, ma fuori dalla contesa politica. Una campagna elettorale è il momento per presentare istanze, domande(nello specifico di natura ambientale)agli opposti schieramenti, per verificare le soluzioni che prospetta la politica. Greenpeace lo ha fatto con la campagna Io non vi voto sulle questioni energetiche,  su analoghe tematiche è arrivato l'appello di Energia Felice, Comitato Sì alle Rinnovab…