Passa ai contenuti principali

#cambiastrada


Il prossimo 4 maggio per una mobilità nuova! 
Ho già condiviso la notizia via Facebook, ma vale la pena di scriverlo anche nel blog. A Milano, tra cinque giorni dalle 14:30,in Piazza Duca d’Aosta (Stazione Centrale)si terrà la prima manifestazione nazionale di pedoni, ciclisti e pendolari indetta dalla Rete per la Mobilità Nuova
Per l'appunto,ci si aspetta e me lo aspetto anch'io (impegni permettendo,conto di esserci) che Pedoni, Pedali e Pendolari si ritrovino uniti
per modificare il modello di mobilità vigente spostando le risorse pubbliche laddove si spostano le persone.
Almeno, questi sono gli auspici con cui  Rete intende fare partire le proposte che hanno coinvolto un buon numero di associazioni e singoli dal prossimo sabato, la risposta dovrà essere adeguata o si rimane al palo... 
Ai buoni propositi viene affiancata luna raccolta di firme per una legge di iniziativa popolare (con obiettivo un milione di adesioni, un'asticella posta molto in alto, se teniamo conto che per una proposta di legge del genere sono sufficienti cinquantamila firme) che "vincoli almeno i tre quarti delle risorse statali e locali disponibili per il settore trasporti a opere pubbliche che favoriscono lo sviluppo del trasporto collettivo e di quello individuale non motorizzato."

Commenti

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.