Passa ai contenuti principali

Cambia strada in 15 scatti

O meglio, 15 scatti miei + 1.
Quello extra nel quale appaio è opera dell'amico Patrizio.
Sono una parte delle foto che fissano il mio ricordo della manifestazione di oggi che ha colorato le strade di Milano con lo slogan "l'Italia cambia strada", il cui scopo era  di
riportare in primo piano una nuova mobilità rispetto agli indirizzi seguiti fino ad ora, con meno sbilanciamento verso il traffico su gomma. Senza troppi commenti mi limito a postare le foto (visibili in formato grande con un semplice click) con l'avvertenza logistica che naturalmente la versione originale è molto più "pesante" (dai 3 ai 5 MB,  estese circa 5 volte l'ingrandimento nel post)il che mi ha sconsigliato il caricamento, optando per una versione più ridotta. Le foto sono di un evento pubblico ed è possibile scaricarle, per chi volesse chiedermi alcune delle foto in versione originale mi contatti.

















Commenti

Post popolari in questo blog

Insieme per Legnano. Quando la faccia è come il…bronzo.

“Hai la faccia come il…” è una locuzione che normalmente alberga ai bassi livelli nelle conversazioni, recentemente tornata alle cronache dopo essere stata usata come parte del “lessico politico” in una recente assemblea del PD, chiaramente in quella sede censurata.

Un territorio sotto assedio: oggi si decide su ACCAM.

A dispetto del cauto ottimismo che si poteva auspicare alcuni mesi or sono, le novità riguardanti ACCAM e la discarica nel Parco del Roccolo portano nubi nere sul futuro del territorio e sono argomento di cronaca quotidiana.

Ancora polemiche sul Parco ex-Ila (e dintorni).

Ci sono persone che hanno la verità in tasca, certezze cristalline e la convinzione di essere nel giusto.Beate loro.