Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2013

Ciò che servirebbe a Legnano nel dibattito tra Laura Boldrini e Cécile Kyenge

Ieri sera alla festa nazionale di Sel la presidente della Camera, Laura Boldrini, ha salutato con un lungo abbraccio il ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge, "fresca" vittima dell'ennesimo gesto razzista nei suoi confronti.
Stando a quanto si legge nei social l'incontro è stato intenso, interessante e piacevole; faccio riferimento a quanto scritto da altri perché non ero presente al Carroponte (dove si tiene fino a domani la festa di SEL).
Assenza la mia,che non deve aver pesato sicuramente, dato che le immagini mostrano una platea affollatissima.
A un cronista che le ha domandato

CARROPONTE!

E' iniziata la Festa Nazionale di SEL al Carroponte.Nella galleria fotografica seguente alcuni scatti che fanno riferimento alla prima giornata, con i lavori di preparazione ed allestimento conclusi da poco. Con il titolo della manifestazione PEOPLE HAVE THE POWER!

Il PdL, le biciclette e la ZTL di Legnano.

Luciano Guidi, capogruppo PdL ha inviato nei giorni scorsi al seguito foglio virtuale d'informazione, Legnanonews, una missiva con la quale  pone evidenza sulla questione  transito delle biciclette nella ZTL legnanese.
Nel leggere quanto riporto in calce sono rimasto stupito.
Il contenuto della missiva punta ad evidenziare quella che per il Consigliere è una vistosa confusione sulla possibilità di attraversamento delle due ruote della Zona Traffico Limitato.
Il problema in effetti es

Non solo ILVA

La vicenda ILVA ha occupato e penso occuperà ancora molte pagine di cronaca, l'impatto sull'ambiente, la salute ed il territorio rappresentato dal colosso della siderurgia Italiana hanno avuto diffusione mediatica notevole. Lo stabilimento tarantino è un esempio di struttura industriale a rischio di incidente rilevante. La notizia che voglio appuntarmi nel blog riguarda il fatto che da pochi giorni a mezzo stampa ho appreso quanti sono in Italia gli impianti classificati secondo il citato principio (RIR)noto anche come "direttiva Seveso".

Cosa c'è dietro il Vendola's Boys e gli insulti vari…

Niki Vendola’s Boys, questo il soprannome affibbiato dalla Lega Nord di Parabiago ai Punkreas, nell'ennesimo intervento in rete con cui continua la polemica iniziata lo scorso fine settimana con la band, "rea" in origine di avere ironizzato sulle aiuole curate e sponsorizzate dai padani nella "città della calzatura".
Se a Roma il nome di Sinistra Ecologia Libertà dagli scranni del Parlamento Italiano viene storpiato in 'Sodomia e libertà" per bocca del leghista Buonanno (lo scorso 3 luglio), il tentativo locale di emulare tali "gesta" avviene utilizzando la punk rock band.
La Lega non è nuova ad attacchi indirizzati verso SEL, già in occasione delle Regionali Lombarde, del manifesto elettorale di SEL che ritraeva il bacio (sottinteso politico per le infiltrazioni mafiose nella regione)tra Formigoni e Maroni con la coppola,

Punkreas VS Lega Parabiago: una mischia da…rugby!

Come accennavo nel post precedente, la festa di SEL del legnanese finita domenica ha avuto luogo contemporaneamente a molti eventi nella zona che hanno catalizzato l'attenzione del pubblico nel fine settimana appena trascorso. In particolare a una manciata di chilometri dal Parco Comunale dove si è svolta la festa di SEL, si teneva l'affollatissima festa del Rugby Parabiago.