Come hanno votato i legnanesi.Alcuni dati.

Al fotofinish L'Altra Europa supera il quorum del 4% che consente ad una formazione italiana con una connotazione di sinistra di tornare in Europa dopo cinque anni di assenza.

Questo è un fatto, ed è un fatto positivo, per quanto si tratti di un risultato estremamente risicato.
Valutare i dati, commentarli sviscerarli e conseguentemente trarre le conclusioni, sono elucubrazioni in cui si cimenteranno in molti a breve.
Auspico che da tutti i ragionamenti sull'esito di questo voto europeo(senza dimenticare però che si è votato anche alle amministrative, con indicazioni che fotografano situazioni differenti, non sempre positive a sinistra) si possa trovare una sintesi che possa aiutare a capire meglio come converrà muoversi nel futuro, per non correre il rischio di finire schiacciati da rullo compressore rappresentato dal PD attuale,oppure di finire inglobati da esso.
Dipingo questo scenario pessimista solo per citare due ipotesi che non mi sono gradite, ve ne sono altre con prospettive migliori,spero percorribili. 
In attesa di affrontare questa fase, aggiorno la situazione legnanese su quanto pesino le scelte degli elettori della mia città in quell'area identificabile a grandi linee che parte dal centro andando verso sinistra.
Lo faccio aggiornando con i voti di ieri, uno schema già pubblicato a suo tempo e che riporta dati ufficiali del Comune di Legnano.

Ovviamente si tratta di come i concittadini hanno orientato le preferenze verso partiti e movimenti nel segreto dell'urna.Dategli un'occhiata, se volete,basta cliccare sull'immagine con cui chiudo il post  che si ingrandirà diventando leggibile.
Clicca sopra all'immagine per visualizzarla ingrandita


ULTIMI