Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

Pendolaria 2014 e alcuni problemi del trasporto pubblico regionale.

Legambiente valuta estremamente critico il risultato ottenuto dalla fusione FNM e FS da cui è scaturita Trenord, la società regionale del trasporto su ferro secondo il Cigno Verde invece di produrre economie di scala otterrebbe l'opposto. E' solo uno dei passi critici del comunicato in cui l'associazione ambientalista(letto in questo link tratto da legnanonews)evidenzia come in Lombardia il monopolio generato dall'aggregazione delle due aziende non abbia migliorato i servizi,così a farne le spese sarebbero sopratutto i pendolari.

Revamping ACCAM: una scelta da evitare!

Per quanto non sia mai stato elettore del PD, sono rimasto deluso nell'apprendere che il direttivo del Partito Democratico di Legnano si sia schierato a favore del revamping di ACCAM. Sorpreso no, più indizi contribuivano a farmelo pensare(e per chi mastica di politica locale probabilmente si tratta di un segreto di Pulcinella), ma la conferma della posizione presa è arrivata dall’assemblea pubblica  “Vale la pena ancora bruciare i rifiuti?”tenutasi lo scorso giovedì sera al Leone da Perego.

Vale ancora la pena bruciare rifiuti? Il 18 dicembre se ne parla a Legnano.

Il prossimo giovedì 18 dicembre 2014 alle ore 20.45 nel salone delle conferenze del palazzo Leone da Perego a Legnano, ci si confronta sul tema "Vale ancora la pena bruciare rifiuti?".
L'incontro arriva in un momento delicato per la nostra zona.La vicenda del revamping dei forni del nostrano ecomostro è d'attualità e solo ai più disattenti sarà sfuggito che la stampa dà molto risalto in questo periodo alla questione smaltimento rifiuti attraverso l'incenerimento. 

Prescritto il "karaoke" nazista

Non sono state sufficienti per arrivare ad una sentenza le registrazioni delle canzoni in cui, durante la festa organizzata sette anni fa per il compleanno di Hitler in un locale nei dintorni del lago di Varese,si odono gli intervenuti intonare cori contro ebrei e comunisti, vantando la superiorità della razza ariana insieme ad altri slogan purtroppo noti.

A Legnano le Case dell'Acqua funzionano…Ora torniamo a parlare di Acqua Pubblica.

Dopo alcuni mesi dalla posa si cominciano a trarre i primi dati sull'installazione delle casette dell'acqua a Legnano.  Le cinque Case dell’Acqua cittadine permettono, secondo il Comune, di calcolare in oltre cinquecentomila le bottiglie di plastica non smaltite nel sacco giallo della raccolta differenziata dei rifiuti. Sempre secondo un comunicato proveniente da Palazzo Malinverni,il risparmio per legnanesi si aggirerebbe attorno ai settantacinquemila euro.