Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Non un passo indietro, ma molti in avanti.

Immagine
Si è chiusa ieri a Milano la convention di Sel, Human Factor.  Una tre giorni di politica ricca e a tratti emozionante che pur non cancellando i problemi che rimangono a sinistra potrebbe costituire un punto di partenza… Un inizio che se dovesse concretizzarsi nasce sotto gli auspici favorevoli della vittoria ottenuta in Grecia nella stessa giornata di ieri da Syriza, una coalizione che ancora nel 2007 contava su un risultato elettorale del 5,04% e che da ieri è primo partito ellenico con oltre il 36% dei consensi.

Con il pareggio ci perdi. È ora di cambiare le cose…anche a Legnano.

Immagine
Anche a Legnano, come è stato evidenziato da qualche articolo nella stampa locale, la sinistra raccoglie firme contro il pareggio di bilancio.  Per chi fosse interessato sui principi ispiratori di questa campagna nazionale,provo a dare qualche dritta, rimandando agli articoli originali per approfondimenti.

Dal 23 gennaio si tiene a Milano l'HUMAN FACTOR di Sinistra Ecologia e Libertà.

Immagine
Cosa accomuna Federico Rampini, Cecilia Strada, Philippe Daverio, Gad Lerner, Fabrizio Barca? Presto detto(o meglio, scritto): la loro presenza è annunciata insieme a tante altre persone il cui contributo di storie personali e idee differenti si confronta nella tre giorni “HUMAN FACTOR – il segno del cambiamento” che si terrà a Milano dal 23 al 25 Gennaio 2015 alla Permanente in Via Turati 34.

#Stareinsieme a Legnano.

Immagine
Oggi, almeno guardando le immagini diffuse in rete hanno risposto in tanti all'appello a #stareinsieme che ha dato appuntamento in piazza Duomo a Milano a quanti credono che diritti, democrazia e libertà siano l’unico antidoto alla guerra, alla violenza e al terrore. Personalmente lo trovo un segnale incoraggiante, la necessità di combattere il fondamentalismo e il fanatismo di ogni tipo, passa anche attraverso iniziative del genere. A Legnano le bandiere a mezz'asta fuori da Palazzo Malinverni hanno rappresentato un altro modo, più ufficiale, per avvicinare i lutti che hanno colpito la Francia al nostro quotidiano.

Immagine
Per quanto può valere, la mia personale solidarietà non può andare ad altri che alle vittime dell'assalto di oggi a Parigi che ha insanguinato la sede della rivista Charlie Hebdo. Poca comprensione invece(e non calco la mano volutamente) per chi, da questa parte delle Alpi ha già capito tutto, ha già i colpevoli e non resiste neppure in queste ore tragiche nel mischiare i soliti anatemi intolleranti a convincimenti e teorie che sanno tanto di slogan elettorali.
(fonte immagine vignetta di Géraldine Stringer da Liberation)

Anno nuovo, si continua…Il revamping in video.

Immagine
Buon 2015 ai lettori di questo blog.Periodo di feste per molti, per chi se lo può permettere periodo di vacanza o di relax.  Per questo inizio anno scelgo di aprire con un argomento già affrontato più volte in questo blog: il revamping di ACCAM, ma per non tediare il lettore mi limito ad una segnalazione su del materiale interessante in video che può contribuire in maniera più immediata dei resoconti scritti ad ampliare la conoscenza della questione.