Pulire l'Olona in una "solitaria" giornata di settembre.

Ennesima edizione di Puliamo il Mondo cittadina senza presenza dei legnanesi. Nel post precedente(dello scorso mercoledì) paventavo, pur senza augurarlo, un flop che puntualmente si è verificato.

Non spetta a me giustificare l’assenza dei cittadini a manifestazioni del genere, soprattutto coloro il cui sdegno verso la “città sporca”appare sovente nelle schermate dei computer .
E’ vero, a Legnano c’erano una serie di manifestazioni concomitanti, che hanno impedito la partecipazione di alcune associazioni date per certe nel sito del comune.
Ma che in una città di oltre sessantamila abitanti,siano meno delle dita di due mani gli interessati a rendere migliore una porzione significativa di essa mi sembrerebbe ridicolo, se non fosse che a questa sensazione sono abituato da anni.

Il resto è nella cronaca, che contiene l’elenco delle schifezze recuperate nel fiume, lo sforzo dei volontari della ProCiv e la presa d’atto della risposta della città da parte di Flavio Castiglioni, come sempre attivo per Legambiente.

Post in via di definizione
(fonte della foto di apertura: Legnano News)
Foto pubblicata grazie alla cortesia di Maura Giunta

ULTIMI