Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

COMUNICATO STAMPA : IN GIALLO CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Il cambiamento climatico non è un argomento da pochi eletti, chiusi in laboratori o in sale convegni,in ogni caso lontano dal quotidiano di chi abita nell’Altomilanese. Sono effetti dei mutamenti del clima le imprevedibili bombe d’acqua che gonfiano le sponde dei nostri fiumi, Olona compreso,già rese anguste da una sconsiderata urbanizzazione.

Altomilanese e cambiamenti climatici.Il 28 novembre Legnano si tinge di giallo.

Siamo in vista del traguardo.Il prossimo 28 novembre a Legnano si terrà un’iniziativa di sostegno in occasione della Marcia per il Clima di Roma.  Il giorno dopo, 29 novembre a Roma la Coalizione italiana Clima

Altomilanese per il clima: a Castano il 21 si discute di cambiamenti climatici.

L’Altomilanese è parte integrante della mobilitazione che il giorno precedente l'inizio del vertice sul clima di Parigi,porterà in tutto il mondo iniziative di pressione affinché finalmente si prendano misure vincolanti per la stabilizzazione del clima.

Le attitudini legnanesi da “Re Tentenna”: retromarcia dell’Amministrazione sulla centralina di rilevamento inquinanti.

Errare è umano…Dopo una primo bocciatura, la maggioranza che governa Palazzo Malinverni fa marcia indietro sul progetto di G.P.Riccardi, sviluppato in ambito di Bilancio Partecipativo che prevede di installare uno speciale macchinario per rilevare l'inquinamento in modo puntuale.

Io che conosco il tuo cuore.Storia di un padre partigiano raccontata dal figlio.Domenica 15 al Circolone.

Segnalo l’incontro organizzato per domenica 15 novembre 2015 al Circolone di Legnano dalla Rete Antifascista e Antirazzista Altomilanese. In esso avverrà la presentazione  del libro”IO CHE CONOSCO IL TUO CUORE" di Adelmo Cervi.

Portiamo la Climate March a Legnano?

Qualcosa si muove a Legnano in occasione della Marcia per il Clima. Il prossimo 29 novembre a Roma, in contemporanea con tante altre città del mondo,è stata annunciata quella che,nelle intenzioni degli organizzatori,sarà una grande marcia (con un concerto) per il clima.