Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

Anti-trivelle:chiediamo l’Election Day.Renzi non fare come Maroni.

Immagine
Dopo l’ammissibilità del referendum anti-trivelle di cui riportavo alcuni cenni giorni fa, il Governo Renzi ha un’opportunità semplice per facilitare la partecipazione degli elettori risparmiando una bella fetta di denaro pubblico: fissare un Election Day e così accorpare l’appuntamento referendario con il primo turno delle amministrative della prossima primavera.

In Italia chi viaggia in treno si muove a due velocità.Lo evidenzia Pendolaria 2015.

Immagine
Il trasporto ferroviario visto con gli occhi di Legambiente evidenzia un Paese con sempre più treni di Serie A e B, dove alcune città sono alle prese con una vera e propria emergenza per i pendolari, mentre al Sud la scarsità del servizio si configura come una grande questione nazionale.

La Corte Costituzionale ammette il referendum sulle perforazioni nei nostri mari.

Immagine
Oggi la Corte Costituzionale, ha ritenuto ammissibile l’unico quesito referendario sulle trivelle nei nostri mari dopo che gli altri 5 presentati dai promotori dell’iniziativa(9 regioni italiane),sono stati messi fuori gioco dalla marcia indietro del governo Renzi,intervenuto a dicembre mettendo mano alla legge di Stabilità probabilmente preoccupato di andare incontro ad una sconfitta.

Il fallimento delle politiche climatiche è il rischio maggiore del 2016 per il forum economico mondiale.

Immagine
Una questione ambientale “conquista”- ma non è una notizia positiva-il vertice della classifica dei rischi in termini di impatto economico per il 2016. La stampa mette in risalto quanto analizza il Wef (World Economic Forum) nel suo rapporto annuale  Global Risk Report.

La Ciclovia Olona Lura si allarga nel territorio, ma a Legnano i problemi rimangono.

Immagine
La mobilità ciclabile della zona potrebbe aumentare. Almeno sulla carta esiste la possibilità che Parabiago possa essere collegata alla Ciclovia Olona Lura. Quest’ultima rappresenta un’arteria ciclabile che, nel caso venisse completata, costituirebbe un percorso lungo 140km lungo i fiumi Olona e Lura unendo i territori di Como, Varese e Milano.

Climate Games: un resoconto in video.

Immagine
Inizio il 2016 segnalando un articolo tratto dal sito di Sinistra Ecologia Libertà in cui si descrivono i Giochi del clima che in contemporanea al vertice sul Clima di Parigi sono riusciti - partendo dalla capitale francese e nonostante i divieti- a creare la più grande azione di disobbedienza del mondo,almeno secondo quanto letto.