Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

La Politica e l'Ambiente.Siamo amministrati da una Politica sostenibile?

Le nostre città, sono governate da giunte che investono sul benessere ambientale? Una risposta arriva da Legambiente. Partiamo da un presupposto logico: cinque anni sono la durata del mandato di un’amministrazione locale che non abbia incontrato “inciampi”durante la propria azione di governo.

Se a Legnano ri-nascesse una lista di Sinistra.

Confesso di avere seguito del Congresso PD che si è chiuso ieri, il minimo sindacale.Quanto avviene da quelle parti, ormai è molto distante dal mio modo di pensare. Forse comincio ad avere poca fantasia, o semplicemente sono abbastanza stanco, ma neppure riesco ad immaginare se vi siano ricadute- e di che tipo- nella politica legnanese.

Domani si ratifica il CETA ?

Domani 15 febbraio il Parlamento Europeo, sarà chiamato a ratificare il già firmato CETA, l’accordo di libero scambio tra Canada e Unione Europea. Il “fratello minore” del TTIP (e che non ha nulla a che fare con il TPP, trattato che interessa l'area del Pacifico che il neoeletto presidente Trump ha "cancellato" per modo di dire visto la mancata ratifica del Senato statunitense)ha destato l’opposizione della società civile, perché vettore degli stessi rischi più volte documentati e mai confutati. La Campagna Stop TTIP Italia,da cui riprendo in parte il testo, in vista di questa scadenza, ha intensificato la pressione sugli eurodeputati italiani favorevoli al CETA.  In seguito al bombardamento di e-mail, telefonate e contatti via social network, è emersa una spaccatura all’interno del gruppo socialdemocratico, cui aderiscono i parlamentari del Pd.
 A fronte di alcune defezioni, però, una gran parte dei S&D sposano acriticamente le tesi dei promotori dell’accordo, diet…

I Darkness al Rugby Sound del Castello.

Il post di una decina di giorni fa con cui ho fantasticato che Legnano si trasformi in occasione del Rugby Sound, aprendo più luoghi alle proposte artistiche, musicali e (potendo) culturali ha ottenuto una buona accoglienza.E’stato anche ripreso dalla stampa e un minimo di visibilità nei social lo ha messo in circolo.(il post è stato aggiornato)

Grazie Giuseppe!

Giuseppe Marazzini ha ufficializzato la scelta -a suo tempo anticipataci-di non ricandidarsi alle prossime amministrative. Ringraziare Giuseppe per il lavoro svolto in questi cinque anni è obbligo, ma anche piacere per il sottoscritto che ha condiviso, con tutti i limiti che posso avere di tempo e di capacità, una minima parte del peso di essere opposizione a quella che un tempo(molto, molto lontano) poteva essere il luogo comune di scambio di idee, di progetti e di scontro leale, se necessario, chiamato centrosinistra. Trovatosi da autocandidato sindaco in questo inedito(per Legnano) ruolo, a Giuseppe non sono mai mancati lo spirito e la coerenza di portare avanti senza sconti le battaglie necessarie dai banchi dell’opposizione, mutuate dal Programma sottoscritto dalle forze che ne hanno sostenuto la candidatura nel 2012. Magari le “Buone Idee”per un Comune che si lasciava cinque anni fa alle spalle l’eredità di vent’anni di centrodestra non hanno trovato in questo mandato il posto …

Anziché polemiche, l'arrivo del Rugby Sound potrebbe portare vantaggi.Se trasformasse tutta la città in un grande palco...

Dal prossimo 30 giugno all’ 8 luglio il Rugby Sound sbarcherà all'isola del Castello di Legnano.L’arrivo della manifestazione che trasloca dalla storica sede di Parabiago ha già suscitato aspettative, almeno leggendo in rete vari commenti.