Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

La lista di Legnano in comune ed i nuovi banchetti per la raccolta delle firme

Immagine
ATTENZIONE.
La raccolta firme di domenica è stata modificata nei luoghi di presenza originariamente previsti dall'ufficio competente.
Ecco l'elenco aggiornato dei banchetti :
Sabato 29/04 mattina dalle 9.00 alle 13.00 Piazza del Popolo
- Sabato 29/04 pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00 Entrata Parco Alto Milanese (via Della Pace)
- Domenica 30/04 mattina dalle 9.00 alle 13.00 Largo Seprio (davanti Asperti)
- Domenica 30/04 pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00 C.so Magenta 15-17 vicinanze URP

La raccolta firme finalizzata alla presentazione della lista di Legnano in Comune prosegue durante il "ponte"del primo maggio.

25 aprile 2017

Immagine
Oggi, alla manifestazione al mattino e raccolta firme nel pomeriggio.

Raccogliamo le firme...

Immagine
Sabato scorso a Legnano, sono cominciate le iniziative per diffondere le motivazioni e le idee su cui si basa il progetto Legnano in Comune-Sinistra Costituzione per le amministrative 2017, per fare conoscere le persone che vi aderiscono e con Juan Pablo Turri candidato sindaco della nostra città. Iniziamo dalla necessità di portare a conoscenza del maggior numero di cittadini un simbolo nuovo che riunisce differenti anime che fanno riferimento alla sinistra di Legnano. In questa fase sarà fondamentale raggiungere le sottoscrizioni necessarie alla presentazione della lista, e che la la legge fissa in un minimo di 200, e da non più di 400 elettori residenti a Legnano.  L’invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini legnanesi che intendono aderire o semplicemente sostenere con la loro firma il principio democratico della scelta dei candidati da cui vorrebbero essere rappresentati. Un progetto le cui linee guida sono determinate, ma il cui programma stiamo costruendo e vorremmo defini…

Legnano in Comune si presenta.

Immagine
Oggi è avvenuta la presentazione di Legnano in Comune, questo post è dedicato alla rassegna stampa, per quanto sia appena agli inizi.
A seguire i primi link agli articoli originali(che in questo blog per rispetto dell'altrui lavoro sono sempre presenti) che l'informazione dedica al progetto cittadino della Sinistra legato alla Costituzione.

L'APE-nsione che non decolla...

Immagine
Ci sono storie tristi accomunate da un’unico nome. APE.Una riguarda l’insetto, minacciato da diversi pericoli tra cui i pesticidi. L’altra, riguarda il provvedimento pensionistico licenziato dal Governo Renzi dove APE sta per l’acronimo per l’anticipo pensionistico volontario.Ovvero il metodo a cui potrebbero accedere i lavoratori con 63 anni di età e 20 anni di contributi versati per godere di un anticipo sulla pensione fino a 43 mesi. Ovvero verrebbe chiesto al dipendente di prendere un prestito dalla banca per andare in pensione prima, perdendo un tot per ogni anno di anticipo. Il provvedimento dovrebbe scattare il 1° maggio 2017 e rimanere in vigore in via sperimentale fino alla fine del 2018. Il condizionale è d’obbligo in quanto un autorevole quotidiano come La Repubblica segnala che invece di spiccare il volo, l’Ape, pardon l’APE, rischia di non decollare proprio. I motivi  sono legati alla mancanza di tempo e quelle che definirei  lungaggini burocratiche(ma che invece, i giornalis…

Politica in movimento, cittadini al palo?

Immagine
Il fine settimana appena concluso è stato costellato da differenti appuntamenti politici.Il Congresso dei Verdi tenutosi a Liverpool ha riunito tutti i “Greens” provenienti dalle diverse parti del pianeta. Naturale che nel post assemblea la Federazione Italiana  evochi il rilancio in scala nazionale del progetto ambientalista. Non solamente i Verdi si sono raccolti ad assise, anche coloro che non avevano appuntamenti sovranazionali, si sono difesi bene. Cominciamo da Napoli dove si è tenuta la prima assemblea nazionale dei comitati promotori di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista, mentre in terra d’Umbria,a Spoleto, il decimo congresso nazionale di Rifondazione comunista segna il cambio di segretario, con la staffetta tra l’uscente Paolo Ferrero ed il nuovo Maurizio Acerbo. Più a nord, per la politica lombarda il primo aprile ha segnato l'assemblea delle iscritte e degli iscritti di SinistraxMilano. Il giorno dopo si è riunita la comunità politica metropolitana di Milan…