Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2017

Stop definitivo al maxi allevamento nel Roccolo.

Immagine
Bloccato definitivamente il progetto dell’insediamento nel Parco del Roccolo del maxi allevamento di ovaiole. Almeno secondo quanto riporta la stampa (questo il link) nell'articolo "Maxi pollaio al Parco del Roccolo, dal Quirinale il "NO" definitivo".
Passano gli anni, e sono tanti…Però qualche soddisfazione a volte arriva.
Alcuni post di questo blog sull'argomento: Radici nel...

Nuove nascite politiche a Legnano. Buon lavoro!

Immagine
Un buon lavoro di cortesia, ai progetti legnanesi che vanno formandosi. Questa settimana entrano nell’agone (si fa per dire, perché la competizione elettorale non è ufficialmente dichiarata)politico e culturale il comitato organizzatore per MdP Art.1 e l'associazione Legnano Città Democratica, entrambi collocati tra centrosinistra e un po’ più “in qua”. Non conosco i due progetti per proferir altro. Sembrerebbe che Legnano stia cercando di imitare il frazionamento e le incertezze politiche che a livello nazionale(e regionale, come dimostra la spaccatura a sinistra delle regionali siciliane) attanagliano il campo di quello che fu centrosinistra. Oltre ai sopracitati, nella nostra città dovrebbero essere attivi sotto forma di progetto non più politico, ma associativo, riLegnano che continua a collocarsi nel centrosinistra. Mea culpa(ma solo fino ad un certo punto), ma della ampia e “innamorata”coalizione radunatasi intorno al PD fino a tre mesi fa, a parte IXL, ignoro chi attualmente si…

Greenpeace: Salva il mare dalla plastica!

Immagine
Plastica: fa parte del nostro stile di vita, ne produciamo sempre di più, ma molta più del necessario e riciclarla non basta. I materiali di plastica rappresentano tra il 60 e l’80 per cento dei rifiuti marini. Rifiuti o frammenti di plastica sono stati trovati anche nei fondali abissali tra 900 e 3 mila metri di profondità, nelle specie commerciali come tonno e pesce spada e in aree ecologicamente importanti e protette. In alcuni casi l’accumulo di rifiuti plastici crea veri e propri agglomerati di estensioni sbalorditive (ma non pensiate si tratti solo di bottiglie, che pure sono visibili e presenti in litorali e mari. La plastica di dimensioni più minute contribuisce a sua volta a fare massa). Il caso più eclatante di cui ho letto, riguarda l’estensione di una nuova isola di plastica scoperta nei mari del Sud Pacifico grande almeno otto volte la superficie dell'Italia. Mentre anche nel Mediterraneo, senza raggiungere questi record, hanno iniziato a formarsi delle vere e propri…